Consulta Informazione

Elezioni nuovo Consiglio direttivo per il triennio 2021-2024

Si è svolta questa mattina l’Assemblea elettiva della Consulta per l’Informazione, per il rinnovo del Consiglio direttivo che resterà in carica per i prossimi tre anni.

Al termine delle operazioni di voto sono risultati eletti, nella categoria dei professionisti, Sara Bucci, Roberto Chiesa, Franco Cavalli e Antonio Fabbri; per i pubblicisti e le altre categorie previste dall’allegato A della legge 211/2014, sono risultati eletti Giacomo Barducci, Marco Cardinali e Michele Giardi; per gli editori Roberto Boccalatte in rappresentanza di San Marino Rtv e Davide Giardi, per Libertas.sm.

Al termine dello spoglio l’Assemblea ha eletto presidente del Consiglio direttivo, per acclamazione, Roberto Chiesa che viene così confermato nell’incarico. Il Presidente ha ringraziato per la fiducia accordata e ha ringraziato i membri uscenti del Direttivo, Luca Pelliccioni e Pietro Masiello, per l’impegno profuso e la fattiva collaborazione e disponibilità sempre dimostrati.

Un benvenuto ai nuovi membri del Direttivo e un ringraziamento ai membri riconfermati per il rinnovato impegno. Nel ringraziare l’Assemblea per la partecipazione, il Presidente ha poi indicato alcuni obiettivi. Nello scorso mandato abbiamo posto molte domande ha detto nei prossimi tre anni puntiamo ad ottenere le risposte”. Tra queste il lavoro che aspetta la Consulta per la nuova legge sull’informazione l’accordo con l’Ordine dei giornalisti italiani, l’istituendo premio Zavoli, il regolamento sulla privacy.

L’Assemblea ha quindi augurato buon lavoro al nuovo Direttivo.

San Marino, 30 giugno 2021



 


<<  Torna indietro